GUIDA PER L’ALLENAMENTO PERFETTO

ALLENAMENTO PERFETTO

Nella costruzione di un programma di allenamento vanno tenuto in considerazione di alcuni principi fondamentali:

  • Molto spesso non viene costruito un programma di allenamento che costringa l’organismo ad aumentare volta per volta l’intensità e la durata degli esercizi fisici.
  • Per favorire lo sviluppo di un muscolo non basta fare un singolo esercizio ma occorre svolgere più serie, cioè un certo numero di ripetizioni eseguite di seguito senza riposo. ll numero di serie e di ripetizioni svolte e i tempi di recupero sono alla base degli esercizi svolti in palestra con i macchinari, in base alla loro modulazione è possibile  lavorare su obiettivi specifici come l’aumento della massa o la definizione
  • Il programma di allenamento deve essere diviso per gruppi muscolari, ognuno dei quali richiede le proprie serie di esercizi da svolgere per monitorare più facilmente i carichi di lavoro.
  • Il muscolo deve essere continuamente stimolato per costringerlo ad adattarsi a stimoli nuovi e diversi, ci deve essere una varietà di tipologia di esercizi e dei tempi di recupero.
  • Un programma di allenamento deve essere costruito in modo da prevedere che in ogni singola sessione di allenamento vengano coinvolti determinati muscoli a rotazione.
  • Per ridurre il rischio di traumi e di sovrallenamento, si può creare un ciclo di allenamento si può puntare più a esercizi con pesi e di elasticità, mentre in altri si può lavorare sul ritmo cardiovascolare e la riduzione del grasso corporeo.

Ti può’ anche interessare

Clicca qui per la mia playlist dell’allenamento perfetto  ALLENAMENTO PERFETTO

Richiedi la tua SCHEDA DI ALLENAMENTO PERSONALIZZATA

Leggi anche :

CONSIGLI SULL’ALIMENTAZIONE

TONIFICARE E RASSODARE I GLUTEI

 CONSIGLI PER ADDOMINALI AL TOP

 

Annunci

Rispondi